back to top

@in_woonderland aka Federica Pessina nasce professionalmente nel 2013 disegnando e producendo autonomamente la propria linea di accessori e borse in ecopelle marchiati Humpty Dumpty.

L’amore incondizionato per la Moda la porta a concludere il suo percorso di studi in Fashion Design and Communication presso la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano (Italy) laureandosi con il massimo dei voti. Grazie agli studi universitari e alla sua costante ricerca di evoluzione, evolve il nome del suo brand in Humpty Dum, marchio handmade di street-wear: questo viene scelto come caso di studi da MFI (Milano Fashion Insitute).

Designer estroversa ed eclettica, con all’attivo due anni di collezioni di moda, produzioni handmade ed importanti collaborazioni di styling e modeling con artisti nazionali, decide di definire un punto di cambiamento nella sua creatività arrivando a fondere il mondo del fashion, design e lifestyle con progetti su se stessa e sulle sue ispirazioni. Il tutto crea il suo woonderland, un ampio panorama creativo in cui ogni arte apporta un dettaglio nella definizione di questo magico mondo.

@in_woonderland aka Federica Pessina nasce professionalmente nel 2013 disegnando e producendo autonomamente la propria linea di accessori e borse in ecopelle marchiati Humpty Dumpty.

L’amore incondizionato per la Moda la porta a concludere il suo percorso di studi in Fashion Design and Communication presso la Nuova Accademia di Belle Arti di Milano (Italy) laureandosi con il massimo dei voti. Grazie agli studi universitari e alla sua costante ricerca di evoluzione, evolve il nome del suo brand in Humpty Dum, marchio handmade di street-wear: questo viene scelto come caso di studi da MFI (Milano Fashion Insitute).

Designer estroversa ed eclettica, con all’attivo due anni di collezioni di moda, produzioni handmade ed importanti collaborazioni di styling e modeling con artisti nazionali, decide di definire un punto di cambiamento nella sua creatività arrivando a fondere il mondo del fashion, design e lifestyle con progetti su se stessa e sulle sue ispirazioni. Il tutto crea il suo woonderland, un ampio panorama creativo in cui ogni arte apporta un dettaglio nella definizione di questo magico mondo.